Homepage Il Marchio

IL MARCHIO

FINALITA' 

Aumentare il valore di prodotti, aziende ed eventi, accrescere la competitività degli operatori in Italia e all'estero e mostrare a consumatori e turisti  le eccellenze green dell'Umbria: è quanto si propone la Regione Umbria, prima in Italia a dotarsi del marchio di sostenibilità ambientale Green Heart Quality al fine di accreditarsi come "luogo di eccellenza ambientale". Possono fregiarsi del marchio soggetti in possesso di requisiti specifici che fanno riferimento allo sviluppo sostenibile ed alla lotta ai cambiamenti climatici. Parole d'ordine sono: riduzione delle emissioni di CO2, riduzione dei consumi di energia ed installazione di impianti da fonte rinnovabile. 

 

FILOSOFIA GREEN

Il riconoscimento andrà a prodotti ecosostenibili, a prodotti a basso impatto ambientale, e prodotti che calcolino e riducano "carbon footprint" e "water footprint", alle aziende impegnate a ridurre le emissioni di CO2 ed i consumi idrici, alle imprese che producono o hanno installato impianti da fonti rinnovabili. Nel settore del commercio verranno premiate le attività che fanno la raccolta differenziata e utilizzano bioshopper, mentre nel turismo potranno avvalersi del marchio i servizi di alloggio e di ristorazione energeticamente efficienti, con impianti da fonti rinnovabili, che offrano tipicità locali e servizi green, inclusa la mobilità sostenibileSi premiano inoltre: gli Enti pubblici impegnati a ridurre le emissioni di gas serra, i consumi idrici, aumentare la raccolta differenziata e fornire servizi green ai cittadini; gli Istituti scolastici energeticamente efficienti, dotati di impianti da fonti rinnovabili e che svolgono Educazione Ambientale; nell'edilizia i progettisti di edifici in classe A e con impianti da fonti rinnovabili e i costruttori edili che li realizzano; gli organizzatori di eventi ecosostenibili e i promotori di progetti innovativi di eccellenza. La concessione del marchio avverrà attraverso la verifica dei parametri indicati nelle linee guida, che consentirà di verifcare il livello di ecososteniblità del richiedente. Per certificarsi è sufficiente inviare la domanda scaricabile da questa pagina alla Regione Umbria ed a Green Innovation Srl, soggetto delegato per la tutela e gestione del marchio ecologico. Segue l'istruttoria a cura di un Comitato Tecnico Scientifico per l'scrizione del richiedente nell'elenco dei concessionari.

 

PERCHE' IL NOME GREEN HEART QUALITY

Perchè rimanda al claim "cuore verde d'Italia", assicurando  una continuità ed una sinergia con la promozione della Regione Umbria. La parola Qualità intende esprimere un duplice concetto: la caratteristica green di cui si arricchiscono i prodotti e le organizzazioni che ottengono il marchio e, al tempo stesso, il concetto di qualità della vita. La scelta della versione in lingua inglese è stata dettata dall'obiettivo di promozione dell'internazionalizzazione delle aziende, dei prodotti e degli eventi umbri fuori dai confini nazionali.

 

I CINQUE ELEMENTI

Il marchio è costituito da cinque elementi: la forma circolare, il cuore, la foglia, le stelle e l'albero. La forma circolare che "racchiude" il logo al suo interno agevola la comunicazione e richiama alla mente dell'osservatore l'immagine del bollino. Il cuore è presente nel nome stesso ed evoca l'immagine dell'Umbria quale cuore verde d'Italia. Nel logo l'elemento cuore si fonde con la foglia, ormai profondamente legata al concetto di green e di sostenibilità ambientale nell'immaginario collettivo. La bordatura composta da 27 stelle stilizzate (quarto elemento)  richiama l'Unione Europea. L'"albero" (quinto elemento) rappresenta la vita ed enfatizza il tema della sostenibilità ambientale del marchio. La scelta del colore verde, infine, si può dire essere stata "obbligata" tanto risulta ormai immediato il rimando ai temi dell'ambiente e della tutela ambientale.